Incontri con Milf: Come contattarle online?

Gli incontri con milf sono fra i più desiderati dagli uomini italiani. Quest’attrazione coinvolge non solo i ragazzi under 30 ma anche gli uomini maturi.

Per questo esistono così tanti siti che aiutano a ottenere incontri sessuali con milf. Ma quali ragioni ci sono alla base di questa attrazione fatale per le sexy donne mature?

Vediamo di fare un po’ di chiarezza e addentrarci nel mondo dell’erotismo maturo. Scopri perché piacciono così tanto le milf, come approcciarsi a loro, come corteggiarle, quali sono i migliori siti di incontri milf gratis e quali differenze ci sono fra le donne over fra Milano, Roma e Napoli.

Sesso con Milf: Perché sono così desiderate dagli uomini giovani?

Chiunque abbia navigato sui siti porno, a un certo punto si deve essere accorto della categoria “video MILF” elencata tra le altre disponibili. “Milf”, infatti, è in realtà uno dei generi più ricercati dai ragazzi etero.

Questo successo di visualizzazioni solleva una domanda: come mai le donne mature sono in cima ai desideri sessuali di così tanti uomini?

Un approccio antropologico alla questione potrebbe supporre l’esatto contrario, ossia, che gli uomini preferiscono le donne all’apice della loro fertilità, cioè, quelle più giovani.

Quindi, come si spiega il fascino del mature, visto che il sesso con una donna più anziana ha meno probabilità di sfociare in una gravidanza? E di conseguenza, meno probabilità per l’uomo di trasmettere i suoi geni e riprodursi?

Le ragione per cui le milf sono così desiderabili sono diverse e hanno a che fare poco con  l’approccio logico e “scientifico”. Più che altro si tratta di una serie di spiegazioni che hanno la loro radice in fattori psicologici, sociali e cognitivi.

Classici stereotipi?

Ci sono certi stereotipi nelle fantasie erotiche degli uomini che rimangono tali attraversando i secoli. Non importa quanti anni tu abbia, se tu sia un 18 enne o un 40 enne, certe cose scatenano sempre la tua voglia di sesso.

Ad esempio, l’immagine di una madre dal seno prosperoso (con una scollatura profonda) che sforna una teglia di lasagne è il classico stereotipo della Milf che molti uomini trovano eccitante senza “se” e senza “ma”, è un dato di fatto.

La Milf dà sicurezza

I giovani di oggi sono attratti dal senso di sicurezza che le donne più anziane possono trasmettere. Una mamma che bada alla casa, ai figli, e ha anche una carriera avviata, viene percepita come una persona forte in grado di gestire tutto, tenere la situazione sotto controllo, non ha bisogno di sicurezza ma è lei a darla. Questo per molti uomini è più attraente rispetto a una giovane 18 enne insicura.

Esperienza

Una donna con così tanta esperienza nella vita, ne avrà tanta anche a letto. Chissà che non possa insegnarti qualcosa che non sai.

Disinibizione

Le donne mature pensano al sesso molto più spesso rispetto alle ragazze più giovani, e hanno molti più orgasmi perché sono disinibite.

Complesso di Edipo

La ragione nascosta dietro l’attrazione di un uomo per le Milf potrebbe averla data Freud. Gli psicologi dell’infanzia hanno dimostrato nei loro studi che il bambino cerca di fondersi con il genitore del sesso opposto.

Da adulti, poi, questo desiderio inconscio di riconnettersi al grembo materno si trasforma in desiderio sessuale.

Quello che impedisce al figlio di fare sesso con la propria madre è la paura della castrazione da parte del padre. Essere attratti dalle figure materne (che non siano però la propria), quindi, è un surrogato a questi desideri profondi nati durante l’infanzia.

Ricordi d’infanzia

Gli uomini sono affascinati dall’idea di incontrare milf perché li riporta alla loro prima infanzia. Il senso di serenità, spensieratezza e sicurezza di quei giorni lontani torna. A questo proposito, gli uomini che vanno a letto con le donne over amano sentirsi chiamare: bimbo/bambino mio/piccolo.

Dove incontrare milf online?

Grazie al web è diventato più facile che mai per una milf cercare e trovare la sua preda sessuale. I siti di milf italiane incontri, infatti, vengono usati in massa dalle donne mature a caccia di ragazzi giovanissimi o uomini aitanti in grado di soddisfare le loro voglie.

Di seguito, trovi una classifica di 4 siti per incontri sesso milf.

2 Incontri Milf Italia

Incontri Milf Italia (qui il link per visitare il sito) è il migliore sito in assoluto, fra quelli citati, per donne mature e uomini che cercano di incontrarsi e soddisfare i propri desideri a vicenda.

Se stai cercando un’amicizia sexy, un incontro occasionale, o perfino una relazione amorosa con una donna speciale, più matura rispetto alle altre che ti ruotano attorno, questo sito diventa il tuo punto di riferimento.

Puoi trovare tantissime nuove donne mature iscritte ogni settimana. I profili sono controllati, tutti reali, nessun fake, e gli incontri dal vivo sono garantiti. Incontri Milf Italia è specializzato nel settore degli appuntamenti con Milf e Cougar. L’iscrizione è gratuita e ti garantisce un sistema di assistenza h24.

Incontri Milf Italia capisce che non tutti cercano l’amore della propria vita. Il sito è progettato in modo da rendere più facile e piacevole l’incontro con donne disinibite e vogliose nella tua zona.

2 Cougar-Milf

La ricerca di donne più anziane da parte di giovani uomini è all’ordine del giorno, per questo i siti che si occupano nello specifico di “Milf Dating” stanno nascendo uno dopo l’altro. Cougar-Milf è sicuramente uno fra quelli più apprezzati che ti consente di effettuare ricerche fra le principali città italiane.

La creazione del profilo è gratuita e puoi iniziare la caccia subito dopo la registrazione. A differenza di Incontri Milf Italia, che offre più scelta rispetto alle tue intenzioni, Cougar-Milf è pensato solo per il sesso occasionale con esperte Cougar. I profili sono tutti veri e verificati dato che è possibile anche registrarsi tramite l’account FaceBook (opzione che ha i suoi pro e contro dato che pare eccessiva per chi non vuole esporsi e mantenere la sua privacy al sicuro).

3 WantMatures

Il numero di utenti continua a crescere ogni giorno. Questo rende WantMatures un buon sito dove creare il profilo, caricare le tue foto migliori e attirare tutte le donne mature che desideri. Tuttavia, rimane un buon sito di bassa fascia, di certo non fra i migliori come gli altri sopracitati.

L’homepage è molto minimalista tanto che non sembra neanche un sito incontri milf ma piuttosto una call per un’offerta di lavoro o qualcosa di simile. Questo la rende atipica come piattaforma per il Milf Dating e può scoraggiare a prima vista.

4 MaturesForFuck

Dello stesso stampo, molto simile a WantMatures, è MaturesForFuck. Appena ti colleghi al sito trovi lo stile scarno, pochissime informazioni basilari. La schermata sembra più che altro la pubblicità di una pasta per dentiere che un sito di incontri con milf.

Il campo per l’inserimento dei dati registrazione è in italiano ma la descrizione del sito è in inglese, un deficit per chi non sa la lingua. Non molto appetibile per chi cerca una distrazione stimolante o vuole cominciare una relazione erotica con la donna matura dei suoi sogni.

Significato di Milf e differenza con Cougar e Mature

Il termine Milf (m.i.l.f) è un acronimo che sta per la frase inglese: “Mom I’d Like to Fuck”, in italiano, “Mamma che mi piacerebbe scopare”. Il termine diventa famoso grazie al film “American Pie” del 1999 e poi viene usato e citato sempre di più fino a raggiungere la fama dei nostri giorni.

L’acronimo è sempre usato per descrivere una madre attraente, che sia la madre della tua ragazza, del tuo amico o anche di un conoscente. Viene generalmente usato anche per le madri di 30 anni (quindi che ai tempi sono rimaste incinte molto giovani).

La fantasia alla base del termine Milf viene innescata dalla combinazione fra il pericolo di commettere un atto non socialmente accettato (scopare con una mamma) e il beneficio che deriva dall’incontrare una donna più anziana quindi con più esperienza sessuale e disinibizione.

Molte donne che sono vicine alla menopausa sentono il potere associato al fatto di essere indicate come delle Milf. Trovano in questo termine un prolungamento della loro gioventù, in netto contrasto con la visione storica delle donne anziane, viste come non più fertili e quindi non sessualmente appetibili.

Milf, Cougar e Mature

Alcuni uomini si confondono nel distinguere una Milf da una Cougar poiché entrambi i termini si riferiscono a donne mature. La differenza più semplice e riduttiva è la seguente:

  • Una milf è una donna matura con cui tu vuoi fare sesso, non lei. Tu sei il cacciatore, lei la preda.
  • Una cougar è una donna matura che vuole fare sesso con te. Lei è la cacciatrice, tu la preda.

In entrambi i casi, è possibile comunque che il desiderio sessuale sia reciproco anche nel caso delle Milf ma non è necessario.

Una seconda differenza sostanziale riguarda la prole:

  • Una milf deve essere una mamma, deve avere avuto figli.
  • Una cougar è una donna matura vogliosa di sesso che non ha figli.

Il termine cougar, infatti, significa “pantera” e si riferirsi a donne che sono sessualmente molto più aggressive rispetto ad altre donne alle quali piace dominare l’uomo; scopare piuttosto che farsi scopare.

Questa terminologia fata di acronimi entrati ormai nel nostro linguaggio comune ha generato anche tutta una serie di altre sigle come “Gmilf” riferito alla “nonna che mi piacerebbe scopare” che riguarda le donne over 60.

In ogni caso, per volontà di sintesi, esiste una parola che racchiude tutte le tipologie di donne stagionate (milf, cougar, gmilf e chi più ne ha, più ne metta): mature. Sotto il termine “Mature”, infatti, nei siti porno, puoi trovare tutta una raccolta di materiale che riguarda donne di una certa età, mamme o non, che vanno dai 40 anni in su.

Come corteggiare, conquistare e fare godere una milf?

A differenza delle donne più giovani, le milf sono esperte quando si tratta di romanticismo e sesso. Sono emotivamente più mature e hanno decenni di esperienza alle spalle che possono trasmettere ad un amante più giovane.

Con una donna over hai meno probabilità di dover perdere tempo con il romanticismo da quattro soldi e le frivolezze da romanzo rosa. Le mature se vogliono il sesso, tagliano subito corto e passano al sodo.

Ma imparare a conquistare una milf non è sempre facile e bisogna mettere in atto alcuni consigli strategici.

Rimorchiare in un sito per incontri milf?

Non è sempre efficiente uscire ogni fine settimana in cerca di preda mature. Dal vivo è difficile, ci vuole una certa quantità di congetture per capire chi è una milf in cerca di sesso oppure no.

Hai bisogno di tempo, di osservazione e un bel po’ di faccia tosta per buttarti. Se vuoi, invece, un approccio sicuro e lo vuoi più veloce, i siti di incontri milf sono il modo migliore per avere successo.

Trasformati in un uomo elegante

La stragrande maggioranza delle donne mature pensa che la maggior parte dei ragazzi più giovani sia solo un maniaco sessuale che non ha capito niente della vita.

Infrangi questa percezione presentandoti come un uomo elegante, diverso dagli altri della tua età, più sofisticato e in grado di sostenere una vera conversazione fra adulti.

Nel mondo degli appuntamenti erotici, infatti, non importa tanto l’età ma riuscire a stabilire una connessione con l’altra persona. Il modo migliore per costruire un rapporto con una milf, quindi, è discutere argomenti fuori dalla norma, un po’ più elevati come: libri, cinema, politica, battaglie sociali, ecc.

È più probabile che la milf sia attratta da un uomo (anche molto giovane) ma che sappia sostenere una conversazione matura. La maggior parte delle donne mature, infatti, sono “sapiosessuali” (attratte dall’intelletto).

Chiedile dei suoi bambini

Le milf amano i loro figli alla follia, sono tutto il loro mondo. Quindi, ascolta con attenzione se lei comincia a parlarne, appassionati al discorso. In molti casi, le donne-mamme tendono ad essere insicure riguardo al fatto di avere figli, specialmente se si trovano single (magari sono divorziate o altro).

La maggior parte degli uomini fugge non appena sente la parola “figli”, ma la sua prole non deve essere di ostacolo al tuo desiderio nei suoi confronti. Falla sentire sicura laddove tutti gli altri la fanno sentire insicura e appestata.

Se lei non ha ancora preso l’argomento, chiediglielo tu e lascia che ti parli dei suoi bambini.

Accendila di desiderio e falla godere a letto

Ecco la regola più importante su come possedere una milf: la devi accendere di desiderio prima con le parole e poi con i fatti.

Non dimenticare che stai cercando un rapporto sessuale con una donna più anziana, cancella dalla mente tutte le strategie di approccio che hai avuto finora con le ragazze della tua età o più giovani.

Anziché riempirla di complimenti banali buttati lì a casaccio, prova con una seduzione più sottile.

Dosa bene le tue parole, modula il tono della voce, parlale all’orecchio per caso, sfrutta una situazione in cui siete in un locale con la musica ad alto volume magari.

Accendila lentamente toccandola leggermente, per caso: un colpetto sulla spalla o sul polso è appropriato se ridi o cerchi di enfatizzare ciò di cui state parlando. Piccoli approcci fisici sensuali e fatti “senza intenzione” la conquisteranno.

Lascia tutta la tua potenza e aggressività per il letto. Una volta fra quattro mura, potrai sfogare tutto il desiderio sessuale che hai trattenuto per lei. La milf sarà felice di essere al centro dell’attenzione e desiderata.

È una categoria di donne molto disinibite che ti seguirà in qualsiasi posizione spinta o fantasia. Donale molto sesso orale e poi datevi alla pazza gioia con i numeri da letto. Sarà il più bel sesso della tua vita.

Differenze tra milf di Milano, Roma e Napoli

Abbiamo appena visto quali sono le strategie da adottare durante gli incontri con milf off-line per conquistarle e avere successo.

Ma non tutte le donne mature sono uguali e dovresti saper cambiare approccio, aggiustare queste strategie base, di volta in volta, per adattarle al carattere diverso della mammina sexy che hai di fronte.

Ad esempio, le milf di Milano, Roma o Napoli sono diverse fra di loro perché vissute in ambienti diversi.

Qual è quella che fa per te? Scopri le caratteristiche specifiche delle mature rispetto alla loro città di appartenenza così da poter capire quale fa al caso tuo e cercarla tramite la funzione “cerca città” sui siti di incontri.

Non è detto che la milf fatta apposta per te sia quella vicina alla tua zona, magari quella perfetta abita a un centinaio di chilometri di distanza.

Incontri milf a Milano 

Partendo dal nord Italia puoi trovare le eleganti milf milanesi. Questo tipo di donne in zona Milano sono molto fredde nell’aspetto: bionde, alte, magre ma molto calde e disinibite a letto.

Questo perché la vicinanza con l’Estero fa in modo che tutte le novità, non solo della moda ma anche tutte le nuove tendenze sessuali, arrivino prima a Milano rispetto che in Sicilia ad esempio.

Quindi sono donne al passo con i tempi, che non si scandalizzano. Sono trasgressive, a volte brutali e con pochissimo istinto materno. Infatti in zona Miano è più facile trovare delle cougar che delle milf vere e proprie.

Incontri milf a Roma

Lasciando le donne over aggressive e sexy del Nord, andiamo a vedere che tipo di donne mature troviamo al Centro. La capitale offre tantissima scelta per quanto riguarda il settore mature.

Essendo una delle più popolate città italiane, puoi trovare non solo italiane ma anche facilmente diverse straniere. Dalle milf vere e pure con 5 figli, alle cougar, qua trovi di tutto.

Le milf zona Roma sono veraci e maggiorate, sono segnate dalla vita, sono molto sagge ma anche molto istruite circa cosa piace a un uomo a letto. Delle vere e proprie mamme per eccellenza, che ti accudiscono e accontentano in tutto. Non a caso Pasolini ci ha fatto pure un film “Mamma Roma”.

Incontri milf a Napoli

Il Sud è da sempre, nell’immaginario comune, la fabbrica di belle donne e sensualità estrema. Napoli, città creata fra mare e fuoco, è il simbolo delle donne dai seni prosperosi e i fianchi larghi e fertili. La milf per eccellenza napoletana è incarnata dalla figura di Sofia Loren, bellissima, forte, piena di passione.

Per chi vuole una donna che sia a metà fra la vera milf che allatta con amore i suoi bambini e la pantera cougar che sbrana l’uomo a letto, allora le donne over di Napoli fanno apposta per te.

Siti per scambisti: Ecco i migliori 6

Quando una coppia ha deciso di esplorare nuovi orizzonti dell’amore senza costruzioni sociali e soffocanti, ecco che cerca siti per scambisti.

Grazie a queste community, si aprono nuove possibilità per ravvivare la propria vita sessuale provando con lo scambio coppie. Un’abitudine sessuale e sentimentale di cui si parla poco ma che in realtà vede coinvolte una vera e propria comunità silenziosa.

I siti scambisti su internet sono molti ma quali sono veramente validi e seri? Ecco una guida ai migliori 6 siti per scambisti.

Siti per scambisti: una selezione dei migliori 6 presenti sul web

Anziché provare a frequentare le dark room (senza sapere neanche cosa fare o da dove cominciare), l’approccio più intelligente è quello di armarsi di pazienza e mettersi a fare delle ricerche su Google.

Digitando varie parole chiave come: “siti coppie scambiste” o “annunci coppie scambiste” i risultati sono talmente numerosi che non sai proprio da dove cominciare.

Visto l’argomento delicato in cui la privacy è tutto, scopri i 6 migliori siti per scambisti senza inciampare in fregature. Scegli quello che più ti piace o che fa per te e comincia a esplorare l’eccitante realtà dello scambio coppie. Se pronto?

N°1 CoppieScambiste Club

coppi scambiste club

Questo portale ha una marcia in più perché non solo è dedicato agli scambisti ma anche a quelle persone che vogliono entrare nel mondo del puro voyeurismo o degli incontri di sesso di gruppo.

Come gli altri, le iscrizioni sono aperte sia alle coppie giocose che ai single, per chi non cerca una relazione esclusiva ma ama donarsi agli altri in tutti i sensi. Lo abbiamo testato eprsonalmente e funziona che è una meraviglia. Vivamente consigliato ai nostri lettori scambisti inoltre gli iscritti sono quasi tutti italiani.

https://coppiescambisteclub.com/

N° 2 SDC -Swingers Date Club

SDC -Swingers Date Club

È un buon sito per  coppie scambiste tanto che i servizi offerti sono talmente professionali che sono a pagamenti per tutti: coppie, single, donne, uomini. L’unica pecca potrebbe essere l’apparente difficoltà di trovare persone italiane perché è un sito internazionale (infatti uno dei più completi e famosi proprio per questo).

In realtà, non è difficile trovare italiani proveniente da tutte le città, basta solo un attimo di pazienza e il profilo che parla la tua stessa lingua adatto a te, lo trovi. Vale la pena visitarlo perché è davvero il più completo e fornito fra tutti i siti per scambisti.

https://www.sdc.com

TheAdultHub

the adult hub

Ecco un altro sito famosissimo nella realtà dello scambio coppie. È una community inglese in costante crescita, il luogo ideale dove trovare l’altra coppia che fa per te, oppure in singolo da voler aggiungere per provare piccanti incontri a tre.

La registrazione è totalmente gratuita mentre l’uso è a pagamento.

https://www.theadulthub.com/

Cristina Sex

cristinasex

Questo sito è diverso dagli altri perché mira a creare una vera e propria comunità di scambisti che interagiscono in massa fra di loro chattando, scambiandosi opinioni, organizzando raduni ed eventi privati.

Insomma, la soluzione ideale se non vuoi fossilizzarti nei siti di dating e sei stufo degli scambi mordi e fuggi. Cristina Sex fa per te se vuoi proprio sentirti parte di una comunità attiva con i tuoi stessi gusti sessuali.

Qui puoi trovare annunci scambisti, una lista di single disponibili, informazioni, news, curiosità e partecipare agli eventi che organizzano mano mano in diverse città italiane.

http://cristinasex.net/annunci_erotici/community.html

Scwingers Local

Più che il classico sito di appuntamenti online, è concepito come un vero e proprio social network riservato esclusivamente allo scambio coppie. Il Facebook degli scambisti! Entri, crei un tuo profilo di coppia o singolo e cominci a navigare fra tutti gli altri profili finché non trovi quello che fa al caso tuo.

Il sito ha contenuti molto espliciti come foto di nudo o di sesso. L’ideale per quegli utenti che vogliono andare subito al sodo e fare patti chiari e amicizia lunga. Una piattaforma dove poterti rilassare ed eccitare durante i tempo libero e creare delle amicizie con benefici a lungo o breve termine. E’ tutto in inglese.

https://www.swinginglocal.com/

 IOL

iol

La sigla sta per “Incontri On-Line” è il sito con la migliore grafica in assoluto quindi ha un notevole impatto visivo. È una piattaforma virtuale internazionale ma ci sono tantissimi italiani. La comunità è molto attiva, infatti, vengono toccati tutti gli argomenti che potrebbero risultare stimolanti per le coppie scambiste: party nudisti, feste private in maschera, raduni, annunci delle coppie in cerca.

Qui anche i voyeur possono sfogare la loro perversione leggendo gli annunci piccanti o guardando in cam le coppie esibizioniste. Se vuoi accedere a tutte le funzioni del sito, però, conviene pagare l’abbonamento e lasciarti trasportare dal vento dell’erotismo.

Troverai in tempi record l’annuncio scambisti o il profilo coppia o single che fa per te.

https://www.iol.im/

Conclusioni

Come vedi, hai solo l’imbarazzo della scelta. L’offerta è molto vasta e grazie a questa selezione dei migliori 6 siti per scambisti, puoi evitare di perdere tempo finendo su siti sbagliati che non ti danno ciò che cerchi.

L’amore scambista è più facile da raggiungere di quanto si pensi, basta solo conoscere e accedere ai  giusti canali per lasciarsi catturare da un mondo di fantasie erotiche e amicizie particolari che ti terranno sveglio la notte.

Sex cam: quali pro e contro? La parola agli esperti

sex cam

L’avvento di Internet e la digitalizzazione ha definitivamente rivoluzionato lo stile di vita di ogni essere vivente: i comportamenti, le abitudini di milioni di persone, il modo di relazionarsi e di fare sesso sono stati rivoluzionati dall’introduzione delle tecnologie digitali tra le quali lutilizzo delle sex cam.

Navigare sulla Rete Internet è all’ordine del giorno: ivi è possibile fare nuovi incontri, chattare, darsi appuntamenti “telematici” e fare anche del buon sesso, tutto rigorosamente via web cam. Non è difficile visitare i numerosi siti vietati ai minorenni che danno la possibilità di incontrare e di conoscere ragazze nei siti di sex cam ( qui un lungo e comprensivo elenco ).

Il fenomeno del sesso praticato tramite cam è assolutamente un fenomeno che. negli ultimissimi tempi, sta prendendo sempre più piede e sta interessando sempre più cyber user di varie generazioni.

Le sex cam con belle ragazze che si rendono disponibili ad appagare un desiderio carnale e, tramite servizio digitale “a pagamento”, ha stimolato un filone di studi di matrice psico-comportamentale da parte di ricercatori e professionisti in ambito clinico.

La domanda a cui i ricercatori e gli psicoanalisti vogliono rispondere è “Chi è il profilo dell’utente che naviga nei siti di dating online e di cyber sex a pagamento? Quali sono i rischi che derivano dal praticare sesso virtuale?” Le risposte potrebbero apparire semplici e scontate, in effetti nascondono veri e propri studi e ricerche cliniche le cui risultanze portano a convalidare determinati risultati.

Questa guida si propone di capire che cos’è il sesso virtuale praticato via cam, qual è il profilo psico-comportamentale della persona che utilizza il canale telematico per praticare sesso via cam e quali potrebbero essere i vantaggi ed i rischi derivanti da un’eventuale dipendenza.

Sesso virtuale, il futuro è già realtà: cosa dicono gli psicoanalisti?

Si parla di sesso via cam o cyber sex per indicare il fenomeno sociale che sta sempre più interessando numerosi bacini di user che si connettono alla Rete Internet per chattare, per fare incontri online e per praticare sesso virtuale via webcam.

Non solo giovani, ma pure i cinquantenni e sessantenni ammettono di utilizzare il canale telematico per accedere al mondo del “proibito” e per provare nuove emozioni stimolanti.

L’uomo del Terzo millennio, secondo recenti ricerche svolte dai telemedici e dagli psicoanalisti, non potrà fare a meno di Internet e non potrà rinunciare ai momenti di orgasmo sessuale provati via cam.

Una predizione piuttosto sconvolgente per chi ama il rapporto carnale tradizionale, fisico e genuino; eppure fare sesso virtuale ha i suoi vantaggi, afferma la Dottoressa Raffaella Longo, tecnica di riabilitazione psichiatrica a Roma.

La stessa esperta ritiene che il sesso virtuale sia una sorta di terapia che aiuta ogni organismo umano a provare intensi e piacevoli sentimenti di fuga dalla realtà concreta sempre più opprimente e grigia.

Grazie al cyber sex, sostiene la Longo, vi è la possibilità di superare i problemi della vita vera e per molti aspetti è vantaggioso poiché anonimo, accessibile ed economico.

Navigando ed accedendo ai siti dedicati al dating online e agli incontri virtuali per praticare il sesso via webcam è possibile dare sfogo alla propria creatività sessuale, mettendo in atto tutto quanto la psiche umana elabora a livello di subconscio.

Si tratta di un “atto disinibitorio” che aiuta a scoprire la propria personalità a “guarire” anche da stati di depressione o da patologie comportamentali come il bipolarismo.

Le Sex cam: aiutano il rapporto di coppia?

Esperti psicologi ed andrologi sarebbero concordi con il ritenere che il costruirsi una vita intima virtuale e praticare cybersex mediante sex cam e webcam aiuterebbe le coppie a praticare più attività sessuale reale “al fine di aumentare le proprie fantasie erotiche e rinsaldare il rapporto di coppia” sostiene il Dottor Aldo Franco De Rose, Medico specializzato in Andrologia.

Non della stessa opinione positiva è lo psicoterapeuta Vincenzo Chiriaco, il quale mette subito in evidenza le conseguenze patologiche quando il cybersex “diventa l’unico modo per ottenere e raggiungere una gratificazione sessuale”.

Secondo lo stesso il rischio di abusare del sesso virtuale “potrebbe condurre all’insorgenza di disturbi sessuali quali deficit erettili, anorgasmia e vera e propria incapacità ad eccitarsi con un partner in carne ed ossa”, sottolinea Chiriaco.

Chi pratica cybersex?

Molti studi di psicologia comportamentale sono stati svolti dai più autorevoli ricercatori per tracciare il profilo di colui che ricorre alla pratica del sesso virtuale via cam. Gli studi e ricerche condotte in merito mettono in evidenza il fatto che coloro che praticano il cybersex difficilmente sono propensi a parlarne apertamente.

La sessuologa Valentina Cosmi sostiene che chi è alla ricerca del sesso virtuale è spesso un uomo, eterosessuale con un’età anagrafica che varia dai 33 ai 55 anni ed è coniugato.

Infatti, la maggior parte degli uomini che pratica il sesso virtuale sarebbe coniugato con figli (60%), separato (13%) e single (10%).

Quando si connette il “malato” di cybersex? Secondo la stessa Dottoressa Cosmi, colui che pratica sesso via webcam sarebbe maggiormente propenso a connettersi dal monitor dell’ufficio durante le ore lavorative, ma i file di interesse verrebbero scaricati a domicilio durante la notte per agire indisturbati.

Solo il 33% degli uomini che praticano il sesso virtuale sfocerebbe in incontro reale ed appuntamento “fisico” con la ragazza conosciuta sul web.

Quali sono i rischi reali per chi pratica cybersex?

Secondo la maggior parte delle ricerche condotte dagli psicoterapeutici, chi pratica il sesso virtuale sarebbe, a lungo andare, maggiormente a rischio di diventare un soggetto “malato” ed affetto da disturbi gravissimi a livello di personalità.

I sessuologi ritengono che fare sesso virtuale non è semplicemente un modo per ritrovare il piacere con la masturbazione, ma rischia di estraniare il soggetto dalla realtà concreta, con effetti negativi sulla vita familiare, sociale e professionale.

Autoisolamento ed ossessione sono i rischi reali di chi è affetto dalla dipendenza dal cybersex: in molti casi, addirittura, si è assistito a casi di vero e proprio stalking e di femminicidio nei confronti delle donne conosciute in Rete.

Non solo, in altri casi si sono verificati casi di ricatto vero e proprio ai danni di chi, non potendo più pagare i “servizi di sesso via cam”, si è suicidato non potendo sopportare il peso della vergogna.

Cybersex e ragazze in cam: tutto quello che c’è da sapere

ragazze in cam

Il fenomeno del sesso virtuale non è solo una moda ma rappresenta un vero e proprio cambiamento epocale a seguito della digitalizzazione e della rivoluzione telematica che sta profondamente impattando sulla vita e sulla psiche umana.

Non si può negare che stiamo vivendo in un’era in cui tutte le tecnologie informatiche dematerializzano la realtà ed ogni cosa o azione quotidiana, compresa la genuina e fisiologica abitudine di fare sesso.

Si può considerare il Cybersex come una forma di sesso tantrico? Cosa richiedono gli uomini alle ragazze nei siti di sex cam?

Questo articolo di propone di capire se il sesso virtuale effettivamente sarà destinato a “sostituire” definitivamente quello reale e, grazie ad una serie di testimonianze concrete di sexy camgirl, cerchiamo di comprendere quale sia il profilo del soggetto “dipendente” dal cybersex.

Le ragazze in cam sostituiranno quele reali?

Il fenomeno del cybersex e della proliferazione di siti a pagamento con ragazze che si offrono di fare sesso via webcam non ha implicazioni solo di natura sociologica, ma soprattutto dal punto di vista psicologico e comportamentale.

Il neologismo “cybersex” è stato coniato recentemente alla luce dello sviluppo ed introduzione di nuove tecnologie informatiche: si tratta di un termine che include una gamma molto ampia di fenomeni, dai giochi erotici con ragazze via cam o via chat ai siti pornografici.

Se fino a qualche tempo i film porno e gli spogliarelli o la lap dance erano le prime forme di sesso virtuale, oggi con l’avvento dell’era di Internet l’erotismo virtuale sta seriamente minacciando la possibilità di soppiantare le forme tradizionali di fare sesso carnale.

Il coinvolgimento della psiche umana nel praticare sesso via webcam con ragazze che si esibiscono nude e si prestano a giochi erotici e a pagamento ha un impatto maggiore sull’appagamento sessuale rispetto alla mera contemplazione passiva delle immagini erotiche che si possono visionare dalle scene di un film hard.

Fare sesso virtuale non è come guardare un normale film porno: secondo gli autorevoli studi psicologici colui che pratica cybersex via webcam prova lo stesso orgasmo e le stesse sensazioni di colui che pratica sesso reale.

Gli andrologi hanno convalidato la tesi che il cervello produce ugualmente l’endorfina responsabile della sensazione di benessere che si prova durante il coito con una donna.

Vi è un’illusione emotiva che fa perdere la percezione del reale e del concreto: il soggetto sembra che pratichi sesso “vero” con le ragazze in webcam, si perde la percezione tra reale e virtuale.

Durante la trasmissione delle immagini digitali via cam, l’uomo riesce ad appagare il suo benessere fisiologico e a soddisfare la sua libido e le fantasie proibite. La realtà virtuale aiuta a sostituire definitivamente il rapporto carnale: ecco la tesi a cui i vari studiosi e ricercatori esperti in psicologia clinica sarebbero pervenuti.

È giusto pervenire ad una simile conclusione? Il cybersesso potrebbe essere considerata come una pratica fisiologica e psicologica parificabile all’atto della “masturbazione” perché basata sull’auto-stimolazione degli organi sessuali e sull’auto-piacere con ragazze in webcam o in chat.

Molti ricercatori ed esperti psicoterapeuti ritengono che la psiche umana e l’organismo umano raggiungano lo stesso stato di benessere psico-fisico in seguito ad un rapporto fisico e carnale.

In buona sostanza, il cybersex agisce sulla psiche, in particolare sull’ipofisi che produce l’endorfina e consente di sviluppare e stimolare la fantasia erotica appagando l’inconscio e la libido.

Dunque, il sesso virtuale è concepibile per la maggior parte degli esperti ad una vera e propria “avventura tantrica indimenticabile, in cui le fantasie erotiche sono completamente soddisfatte ed appagate come se si stesse penetrando una donna”.

Attraverso il sesso virtuale praticato con sexy camgirls possiamo arrivare a comprendere che siamo noi stessi la fonte di energia e di carica sessuale” afferma Ivo Quartiroli, autore del libro “The Digitally Divided Self: abbandonare la nostra consapevolezza su Internet”.

Ai livelli tantrici più profondi, quindi, non ci sono più io, tu o l’attrazione tra di noi. Tutti sono collegati in un’unità globale (o in un’orgia cosmica)”, commenta l’autore “Attraverso incontri di cybersex con sexy ragazze “giocattolo erotico” possiamo avvicinarci ad un atteggiamento tantrico mediante il quale proviamo la pura energia e carica sessuale”.

La psiche umana di chi pratica sesso virtuale sarebbe in grado di costruire delle “mappe mentali” in grado di portare ogni individuo ad optare per quella ragazza via cam rispetto ad un’altra.

Chi sono le sexy camgirl che praticano sesso virtuale?

Per praticare sesso “gli uomini non devono per forza penetrare una donna per sentirsi appagati, le ragazze che si spogliano a pagamento di fronte a una webcam sono in grado di appagare pienamente le fantasie sessuali e proibiti degli uomini”, è quanto spiega una camgirl che per mantenersi gli studi universitari arrotonda facendo questo lavoro.

Facevo l’impiegata ed il mio stipendio non mi bastava più così ho deciso di creare una professione parallela, quella della sexy camgirl, sono un personaggio, faccio degli spettacoli, non esisto. E non illudo nessuno. Ecco perché alcuni clienti mi preferiscono alla fidanzata reale”, commenta un’altra ragazza che racconta la sua esperienza come “oggetto erotico del cybersex”.

Ogni ragazza che fa questa professione di sexy camgirl agisce d’impulso, non ha reazioni ed emozioni, esegue e basta come se fosse un robot, la donna che presta il servizio di sesso virtuale a pagamento non ha pretese” sostiene una giovane ragazza ventisettenne che da anni svolge questa professione.

Per fare cybersex bisogna usare la psicologia. Il salto di qualità l’ho fatto quando ho cominciato a usare il cervello. Bisogna essere perspicaci e capire quale il punto dove l’utente vuole arrivare” continua la giovane “Lui sta dall’altra parte e io gli chiedo di dimostrare quanto sia disposto a fare per me, quanto valgo secondo lui e quanto è disposto a pagare a mia esibizione e prestazione sessuale via webcam”.

Sul punto sarebbe intervenuto il pronunciamento della Corte di Cassazione secondo cui le prestazioni sessuali via webcam sarebbe da configurarsi come “reato di sfruttamento della prostituzione a carico di coloro che abbiano reclutato gli esecutori delle prestazioni o ne abbiano consentito lo svolgimento creando i necessari collegamenti via internet o ne abbiano tratto guadagno“, conclude la sentenza penale.

Chi sono i “clienti” delle sexy camgirl? I profili di chi richiede di praticare sesso virtuale sono i più diversi, sia per quel che riguarda l’età sia per le loro perversioni.

Da una testimonianza di una giovanissima ragazza che pratica questa professione sembrerebbe che non è possibile standardizzare il profilo psico-comportamentale di colui che è disposto a pagare per fare sesso via webcam.

Si possono presentare uomini-nonni “pervertiti” a studenti alle prime armi, impacciati ed in cerca di nuove emozioni, altri sono padri di famiglia con una vita dignitosa e decorosa che ricercano il “proibito” praticando il sesso virtuale a pagamento.

 

Quando cerchi sesso online e non lo trovi

cercosessoonline

Spesso noi uomini cerchiamo sesso online senza usare la testa ma usando soltanto quello che abbiamo in mezzo alle gambe e che puntualmente non ci porta ad alcunché.

Cercare sesso è un arte e farlo online è si più facile ma soltanto per un fattore numerico di disponibilità di donne ma non cambia nulla rispetto all’approccio anzi cambia ma in peggio in quanto mancando alcuni fattori che elenchiamo qui:
– Il contatto visivo
– la fiducia (che è ispirata da diversi motivi che vediamo dopo)
– la conoscenza dell’altro anagraficamente (come si chiama di cognome per esempio)
– la verità ( tutto puo’ essere vero e il contrario quando scriviamo in una chat senza alcun controllo)

il contatto visivo
per quanto riguarda questo punto è ovvio che una donna che non ha mai visto l’interlocutore se non in foto (E manco sempre) è portata ad avere poca fiducia e a comportarti in modo molto circospetto

La fiducia
come detto appena sopra manca la fiducia che si instaura conoscendo l’altro almeno fisicamente se non anche per la voce

La conoscenza anagrafica
certamente se una persona ne conosce un altra in una comitiva saprà subito chi è come si chiama perchè ci saranno collegamenti sociali tra i due che faranno sentire la donna molto più tranquilla.

Mancando questi elementi quando si cerca sesso online bisogna essere bravi a colmarmi in qualche modo… vi chiederete e come si va?

Semplicemente comportandovi con educazione prima cosa come se avete di persona la donna davanti e poi se vi fa domande molto personali raccontatevi per quanto potete dando anche dettagli o magari facebook che è diventato in effetti quasi come una carta di identità elettronica per cui una volta visto il profilo online ci si tranquillizza e magari si sopre pure di avere amici in comune e li nasce la fiducia per cui tutto sarà più facile.

Ricapitolando cercare sesso è lecito lo fanno anche el donne ma non per questo il comportamento dell’uomo deve essere animalesco ma deve comunque rispettare il partner di chat.
Alcuni siti per cercare sesso ve li elenchiamo qui che potrebbero sempre tornarvi utili :

  1. cerco sesso italia.com
  2. Incontri Locali
  3. Erotik Link